I teschi dei templari di Gavarnie


Pagg. 235-236: «Invece, nella chiesa di Notre Dame du Bon Port a Gavarnie (Pirenei), si mostrano ancora oggi con orgoglio cinque crani conservati in una teca di legno e vetro, con la scritta Cranes des Templiers. Secondo la leggenda si tratta delle teste di cinque cavalieri (in origine erano sette), che sarebbero state mozzate nel 1307 dagli emissari di Filippo il Bello. Queste “reliquie” si collegherebbero con un’altra leggenda locale: ogni anno, nella notte tra l’11 e il 12 ottobre (per alcuni tra il 12 e il 13), un cavaliere templare, con mantello dalla croce rossa e armato di tutto punto, apparirebbe nel cimitero di Gavarnie e dopo essersi raccolto in preghiera grida per tre volte: “Chi difenderà il Sacro Tempio? Chi libererà il sepolcro del Signore?”; allora le teste si svegliano e rispondono: “Nessuno! Nessuno! Nessuno! Il Tempio è distrutto per sempre!”.
A onor del vero c’è da aggiungere che in un’intervista apparsa nel 1952 sulla Revue de Comminges il becchino del paese, il quale si occupava della cura dei crani, dichiarò in dialetto: “Quan soun trop bieils qué les cambian” (Quando sono troppo vecchi [i teschi], li cambiamo)».

201307251674-full

 Fonte: LaDepeche.fr

wpcc856bac_0f

Fonte: Loucrup65

wp58f0fd39_0f

Fonte: Loucrup65


quick info


Annunci

Una risposta a “I teschi dei templari di Gavarnie

  1. marilù giannone

    Le apparizioni, se è vero che accadano, non hanno bisogno di un teschio di richiamo. Basta il luogo, o il luogo della loro morte, perchè quella è una “porta” verso l’altra vita
    ,

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...